Sentiero dei Fiori - Adamello

Sentiero dei Fiori - Adamello, Passo del Tonale

Sentiero dei Fiori - Adamello - Passo del Tonale

Sentiero dei Fiori - Adamello - Passo del Tonale
4.5

4.5
92 avaliações
Excelente
68
Muito boa
22
Razoável
2
Ruim
0
Horrível
0

Susy V
Itália5 contribuições
set de 2021
Vista mozzafiato su una cresta ad oltre 3000 metri immersa nella storia della prima guerra mondiale. Passaggi molto interessanti e molto bella è la parte del nuovo sentiero proprio sopra al ghiacciaio Presena.
Ben attrezzata ma non sui livelli delle ferrate delle Dolomiti del Brenta.
Comodo è l'accesso in telecabina
Feita em 1 de novembro de 2021
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

2❤inVan
622 contribuições
ago de 2021 • Casais
Bellissima escursione di alta quota, su un sentiero esposto ma molto articolato che si snoda tra le guglie del ghiacciaio adamello e presena
Feita em 29 de agosto de 2021
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Marco Ceppodomo
Citerna, Itália29 contribuições
ago de 2019 • Casais
È stata una avventura faticosa ma ne vale la pena. Consiglio a tutti di fare questa esperienza. Spettacolo.
Feita em 2 de setembro de 2019
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Federica
Appiano Gentile, Itália300 contribuições
ago de 2019 • Casais
Cercherò di essere il più dettagliata possibile in questa recensione per evitare che tante persone come me facciano confusione su come arrivare a questo sentiero.
Si parte dalla funivia paradiso, il sentiero dei fiori può iniziare o dalla prima fermata della funivia o dalla fermata funivia presena. Si può intraprendere in entrambe le direzioni.
Per chi come me parte dalla prima fermata della funivia, scendendo tenete la destra, il cartello che indica la direzione del sentiero è minuscolo in alto su una roccia, occhi ben aperti quindi. La salita al punto di imbragatura dura circa 1ora e mezza/2..ci si imbraga e si inizia la ferrata(Consiglio dei guanti anche in estate). Dopo poco inizia una serie di ponticelli di legno e di pezzi di montagna con strapiombi fino ad arrivare ai due ponti tibetani sospesi (per chi non se la sente ci sono delle gallerie in alternativa). Noi abbiamo fatto tutto il giro in 3 ore e mezza/4.
Non è una Ferrata difficilissima.. Con molta attenzione e senza fretta la possono fare tutti con un certo allenamento fisico
Feita em 27 de agosto de 2019
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Emy
Brescia, Itália232 contribuições
ago de 2019
Esperienza faticosa, ma estremamente gratificante. Si può arrivare in funivia a partendo da Passo Paradiso, circa 2500 m di altitudine e dopo circa 5 ore di cammino si può scendere dalla cabinovia di Capanna Presena circa 3000 m. Il grosso del percorso si assesta sui 3000 metri e richiede una certa resistenza oltre ad una buona tolleranza all'altezza, considerate le vie ferrate a strapiombo e i due ponti sospesi.
Feita em 8 de agosto de 2019
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Alex Milano
Milão, Itália370 contribuições
jul de 2018 • A sós
Il SDF è un capolavoro. Di organizzazione, di panorami, di ingegneria, di vera montagna.
Si parte dal Tonale per il primo tratto di funivia fino al Passo Paradiso. Da qui, dopo tratto abbastanza ripido ma agevole di circa 1,30 h, si arriva al quota 3000 circa ed all’inizio del sentiero attrezzato che tra ponti sospesi, arrampicate, strapiombi sulla valle del Narcanello e panorami mozzafiato dal Bernina all’Adamello porta al bivacco Faustinelli e Punta Lago Scuro a circa 3200mt in circa 2h.
Da qui si può scendere al museo e chiesette del lago scuro e rientrare in Presena in altre 2h circa o proseguire per cima Payer, attrezzata anch’essa. Fate voi a seconda della vostra forma.
Non pensate nemmeno di andarci senza attrezzatura da ferrata casco incluso. Se c’è neve diventa quasi proibitivo.
Fatto più volte, ma ne vale la pena tutta la vita!
Feita em 28 de maio de 2019
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Diana M
Bissersheim, Alemanha197 contribuições
ago de 2018 • Casais
Grandiose Tagestour mit traumhaften Ausblick. Anstieg verlief über Geröll, später Klettersteig. Unbedingt festes Schuhwerk sowie Klettersteigausrüstung tragen.
Feita em 5 de janeiro de 2019
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Eugenio C
Morbegno, Itália20 contribuições
jul de 2018
E' una fantastica ferrata facile in alta quota, con panorami mozzafiato , passaggi emozionanti, come i due ponti tibetani, un percorso in una natura dura ,dove la guerra del 15/18 ha lasciato su queste montagne le sue traccie. La partenza è dal Passo Paradiso, 2585 metri con punto culminante a corno di Lagoscuro (2979 metri), il tempo del tragitto è di circa 5 ore, e il dislivello di circa 400 metri, la difficolta è un EE, e il periodo migliore è da giugno a settembre, avendo con se il kit di ferrata .
Feita em 16 de dezembro de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

FamigliaPassaguai
Torino468 contribuições
ago de 2018 • Família
Può raggiungere il ghiacciaio della Presanella si può prendere la cabinovia. Ci sono due step da fare per arrivare in cima. Il paesaggio che si vede durante la salita e la discesa è molto bello e anche la parte sopra il ghiacciaio molto suggestiva. All'arrivo il ghiacciaio è possibile ammirare un paesaggio mozzafiato. partendo dal ghiacciaio si possono fare dei brevi percorsi per vedere una strutture militari della Prima Guerra Mondiale. Cè anche un lago molto carino che dona colore al paesaggio.
Feita em 1 de novembro de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Livio P
54 contribuições
set de 2018
Un sentiero che tutti dovrebbero fare almeno una volta nella vita. Ti ritrovi immerso in uno scenario da favola, viste panoramiche mozzafiato ed anche un viaggio nella memoria della drammatica "grande guerra".
Da affrontare ovviamente nei mesi estivi ed attrezzati e possibilmente non di domenica, si rischia di impiegarci troppo tempo per le code.
Feita em 15 de outubro de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Mostrando 110 de 92 resultados
Algo errado ou faltando?
Recomende alterações para melhorar nosso conteúdo.
Aprimorar este perfil