Casa Bossi

Casa Bossi, Novara

Casa Bossi - Novara
4
Obras arquitetônicas • Castelos

4.0
62 avaliações
Excelente
23
Muito boa
21
Razoável
10
Ruim
6
Horrível
2

Giuliana S
Borgosesia, Itália472 contribuições
out de 2021 • Casais
Ne avevo sentito parlare in alcune occasioni ed approfittando di una giornata a Novara per le Giornate d’Autunno del Fai, siamo riusciti ad ammirare la bella facciata sul bastione Quintino Sella ed il cortile. Domani ci sarà invece una visita guidata(peccato non esserci). L’augurio è che possano presto iniziare dei lavori di restauro che le restituiscano tutta la bellezza di cui l’Antonelli fu un artefice
Feita em 16 de outubro de 2021
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Giovanna A
118 contribuições
jul de 2020 • Amigos
Vista dall'esterno villa Bossi con il suo giardino abbandonato, i vetri rotti e le persiane a pezzi mi ha reso triste e nello stesso tempo arrabbiata con chi avrebbe il dovere di averne cura, il COMUNE DI NOVARA. Che VERGOGNA per una città come Novara non prendersi cura di un edificio così importante e ricco di storia.....Tagliare l'erba nel giardino sarebbe almeno un primo passo!! Menomale che esistono i volontari che si impegnano a valorizzarla, facendo conoscere ai visitatori la storia di questo imponente edificio. Un grazie particolare va alla GUIDA FRANCA che ha saputo trasmetterci il suo interesse e l"entusiasmo per ciò che è stata la vita delle persone in quella villa e per chi l'ha edificata. Anche se abbandonata e malconcia, ci siamo innamorati di questa villa e speriamo con tutto il cuore che il Comune decida di impegnarsi a farla tornare agli antichi splendori.
Feita em 19 de julho de 2020
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

69lizandrat
Milão, Itália94 contribuições
dez de 2019
L'architettura e la storia di questa casa se n'è andata. Abbandonata .....il tempo è il suo destino. Che peccato. Sarebbe perfetto per un centro commerciale/ culturale, ma si deve mettere una ciffra per recuperarla...un pezzo della storia perduta e eternizata.
Feita em 27 de fevereiro de 2020
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Roberto
Milão, Itália13 contribuições
jan de 2020 • Casais
Ho visitato casa Bossi in una fredda mattina di gennaio.
Bellissima esperienza , visita di due ore con una brava e coinvolgente guida / volontaria. Edificio Antonelliano di grande fascino storico.
Unico neo lo stato precario della struttura.
Comprendo i costi importanti per la ristrutturazione che il comune di Novara si trova impossibilitato a sostenere, ma l’ordinaria pulizia sarebbe già una buona partenza.
Feita em 28 de janeiro de 2020
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Faccia G
4 contribuições
jul de 2019
Ho avuto recentemente occasione di partecipare a una visita guidata all'interno di Casa Bossi (periodicamente ne vengono schedulate a cura dei volontari che sono impegnati a mantenere vivo e vitale questo splendido contesto che, sul finire del 1800, venne progettato da Alessandro Antonelli). L'aspettativa che il luogo suggerisce e che, all'inizio del percorso può sembrare impoverita dalla generale situazione di degrado che ha toccato la Casa sul finire del secolo scorso, si trasforma man mano in un percorso di grande fascino. attraversando il labirinto delle oltre 200 stanze e dei circa 6500 mq, i volontari che spiegano, catturano man mano l'attenzione del visitatore, e la suggestiva storia della Casa e dei suoi abitanti, progressivamente affascina.
tempo totale di visita : due ore circa.
è consigliabile l'utilizzo di calzature comode alla camminata
Feita em 1 de setembro de 2019
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

f r
825 contribuições
dez de 2018 • A sós
Son tornata a Casa Bossi in occasione di una visita guidata (svolte periodicamente dai volontari del Comitato d'amore che da qualche anno sta provando ad arginare l'abbandono in cui versava qs luogo di straordinaria bellezza. X info dettagliate è possibile iscriversi alla newsletter del sito). Utilissime le spiegazioni che aiutano a comprendere la portata e la grande innovazione rappresentata da Antonelli sul finire del 1800. Suggestivi e di grande fascino gli ambienti. Scorci prospettici assolutamente straordinari.
Grazie ai volontari che hanno a cuore uno dei palazzi neoclassici più belli d'italia.
Feita em 1 de dezembro de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

manpa2005
Novara, Itália13 contribuições
set de 2018 • Casais
Edificata da Alessandro Antonelli, l'architetto che ha costruito la celeberrima Cupola di San Gaudenzio a Novara e a pochissime decine di metri dalla Cupola stessa, la villa denominata "Casa Bossi" costituisce un monumento degno di essere visitato. I cittadini di Novara che stanno operando per la sua ristrutturazione, grazie al "Comitato d'amore per Casa Bossi" ne dimostrano tutti i possibili usi: da sede di mostre a location per concerti, come quello della sera di domenica 23 settembre. Ottima l'acustica del cortile, circondato da portici e antiche rimesse per le carrozze, bellissimo lo sfondo della Cupola antonelliana, che si staglia nel cielo al di là del muro di cinta. L'Orchestra della Scuola di Musica Dedalo ha suonato Mozart e altri autori barocchi, rendendo godibile la straordinaria abilità dei suoi giovani componenti e rivelando l'affiatamento del Coro di cantanti non giovanissimi. La villa, completamente ristrutturata in stile neoclassico dall'Antonelli, per desiderio dei Desanti di Napoli, fu acquistata dal cavalier Carlo Bossi. Pregevole il timpano sulla facciata decorata da colonne, che guarda verso le montagne. Sebastiano Vassalli, che ci abitò, ne descrisse la vita al suo interno, nel romanzo "Cuore di pietra".
Feita em 24 de setembro de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Ezio R
Novara, Itália11 contribuições
nov de 2017
Luigi Desanti, nobiluomo corso, acquista il fabbricato settecentesco appartenente alla marchesa Amalia Coconito di Montiglio e nel 1857 incarica l‘architetto Alessandro Antonelli di ristrutturalo.
Alessandro Antonelli dallo stesso anno iniziò i lavori di modifica e di ampliamento dell'edificio, completando la facciata nel 1859.
Nel 1865 le costruzioni adiacenti all'edificio furono definitivamente demolite, rendendo così possibile il prolungamento di via Pier Lombardo (antica contrada di Sant'Agata) direttamente sul baluardo.

Iniziarono quindi i lavori di rifinitura della facciata laterale, sulla quale si apre il portone di entrata principale.
Purtroppo nello stesso anno morì Luigi Desanti e l'edificio venne ereditato dalle tre figlie, Carlotta Talenti, Luigia Penazzo e Bianca Merialdi che Il 29 dicembre del 1880 vendettero la proprietà al cavaliere Carlo Bossi.
Nel 1927 Carlo Bossi lasciò in eredita l'edificio al figlio Ettore, ed alla figlia Emma Bossi Acerbi Bertone. Nel 1935 gli fu affiancato sulla facciata settentrionale un nuovo corpo di fabbrica che ne nascose interamente le decorazioni. Furono inoltre aggiunti balconi di raccordo fra Casa Bossi e il nuovo edificio.
Alla morte di Ettore Bossi, avvenuta nel 1951 l'edificio passò al "Civico istituto Dominioni", che nel 1970 ne vendette la maggior parte degli arredi all'asta.
Il degrado della costruzione costringe al rifacimento della copertura nel 1999; arredi e decorazioni vengono asportati da incursioni vandaliche.
Casa Bossi unisce lo splendore del neoclassicismo alla composta eleganza dell’ottocento, ma un vero e proprio luogo del cuore della Novara d’altri tempi.
Feita em 14 de setembro de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

maria teresa r
Novara, Itália6 contribuições
jul de 2018 • Casais
Casa bossi è una villa molto antica,e da molti anni che si cerca di poterla ristrutturare ma è talmente grande,però è molto interessante da vedere.
Feita em 16 de julho de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

freemomi
Novara, Itália197 contribuições
fev de 2018 • Casais
Palazzo le cui mura parlano di ricchezze ora sbiadite, ma con ancora un fascino surreale.
Particolari architettonici d'eccellenza. Si respira il neoclassicismo in ogni angolo. Suggestivi ritagli come soffitti, porte, camini, decori che fanno solo intravedere ed immaginare gli sfarzi di un tempo, spero possa presto essere restaurato perché é una testimonianza importante di quel periodo storico a me caro.
Feita em 3 de março de 2018
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Mostrando 110 de 62 resultados
Algo errado ou faltando?
Recomende alterações para melhorar nosso conteúdo.
Aprimorar este perfil
Perguntas frequentes sobre Casa Bossi