Castello di Baiso

Castello di Baiso

Sobre
Duração recomendada
< 1 hora
Recomende alterações para melhorar nosso conteúdo.
Aprimorar este perfil

Principais maneiras de aproveitar atrações por perto


3.0
4 avaliações
Excelente
0
Muito boa
1
Razoável
2
Ruim
1
Horrível
0

Elisabetta M
Carpineti, Italia38 contribuições
mai de 2015 • Casais
Molto bello ed impressionante, peccato non si possa visitare all'interno in quanto proprietà privata.
Feita em 5 de março de 2016
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

manowar67
Reggio Emilia, Itália34 contribuições
Abito poco lontano e con rammarico devo dare un giudizio negativo al "mio" castello, in quanto è privato e non visitabile. In tanti anni sono riuscito a vedere, grazie ad un'iniziativa della Pro loco, solo il cortile.
È un vero peccato
Feita em 21 de julho de 2014
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Angelo.G.Baiso
Baiso, Itália27 contribuições
fev de 2013 • A sós
i miei genitori abitano ancora a pochi metri dal castello,e io quando vado a trovarli molte volte vado nella pineta del castello per refrigerare l'animo visto i pini secolari di cui dispone.Il castello è privato,non ha molte attrattive in quanto essendo molto spesso disabitato rimane senza cure,lasciato a se stesso.Ha un bel giardino con piante secolari,pero' poco curate,orrore provoca la piscina che hanno costruito ,un vero pugno all'occhio nel contesto.Ha una vista stupenda sia sulla montagna che sulla pianura.A poche centinai di metri da esso c'è una piccola pista per deltaplani e parapendii che durante i fine settimana offre spettacolari visioni di questi uominivolanti.Non è possibile visitare il castello,in quanto non ci sono mai state convenzioni tra comune e castellani.peccato rimane così un gioellino semi abbandonato,morente inon ricevendo cure di cui avrebbe frettolosamente bisogno.
Feita em 30 de agosto de 2013
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.

Roberto G
Province of Reggio Emilia, Itália1.014 contribuições
set de 2012 • A sós
Castello risalente all’epoca del padre di Matilde di Canossa. Ora proprietà privata e non visitabile.
Agostino era un ricco mercante di cose preziose di Modena. Il 28 agosto 1517 giunse a Baiso per vendere al Podestà una collana di perle che questi voleva regalare alla moglie. Agostino si era fatto precedere da una lettera di presentazione del Governatore di Modena, Francesco Guicciardini. Agostino fu ricevuto nel castello di Baiso con tanti riguardi, perché una persona che era conosciuta e stimata dal Governatore poteva sempre essere utile. Agostino mostrò al Podestà e alla sua signora la collana di perle che fu di loro gradimento; anche sul prezzo, dopo una trattativa neanche troppo lunga, fu trovato un accordo. Il Podestà invitò Agostino a trattenersi a cena e per la notte; sarebbe ritornato a Modena il giorno dopo.
A cena furono servite ad Agostino le “barzigole” cioè delle bistecchine di carne di pecora cotte marinate per alcune ore e poi cotte sulla griglia. Agostino si meravigliò nel trovare carne di pecora quando in tutta l’Emilia si consumava prevalentemente pollame o carne di maiale e ne chiese ragione al Podestà. Il Podestà spiegò che era una tradizione locale derivata, nientemeno, che dall’occupazione di truppe bizantine durante la guerra goto-bizantina del VI secolo: Le truppe bizantine, oltre all’uso della carne di pecora, avevano lasciato in zona anche molte chiese intitolate ai santi bizantini come S. Lorenzo e S. Vitale.
Queste tradizioni durano ancora oggi.
Feita em 29 de agosto de 2013
Esta avaliação representa a opinião subjetiva de um membro do Tripadvisor, e não da TripAdvisor LLC.
Algo errado ou faltando?
Recomende alterações para melhorar nosso conteúdo.
Aprimorar este perfil
Perguntas frequentes sobre Castello di Baiso